BLOG DI BRUNO VERGANI

Radiografie appese a un filo, condivisione di un percorso artistico

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Venerdì, 09 Settembre 2022 10:14

Bivi e mete

Scritto da 

I più tirano dritto vivendo l'esistenza in presa diretta come gli appare, ma ci sono alcuni che in libertà e autonomia gli viene da capire il mondo e così iniziano a indagare i modi di pensare, conoscere e agire nella storia e di adesso, propri e degli altri, per cogliere cause, fini e significati, così da elaborare sensi all'esistere.

A volte va a finire che si ritrovano a vivere artisticamente danzando nelle polarità degli opposti, altre volte va invece a finire che elaborano una esistenza personale vincolata a obblighi e divieti grandi e piccoli, fondamentalmente precettistica, tutta ritmata su quanto logicamente imposto e da quanto eticamente previsto.

Stessa partenza arrivi differenti, forse nascono diversi o forse ci sarà qualche bivio lungo la via.

Ultima modifica il Sabato, 10 Settembre 2022 10:34
Altro in questa categoria: « Epiloghi personali da ovest a est

1 commento

  • Link al commento armando caccamo Domenica, 11 Settembre 2022 15:22 inviato da armando caccamo

    Bellissima riflessione! Io, non appartenendo né alla prima né a quella fra gli opposti che trova certezze confezionate o fatte su misura, va errando e, come color che son sospesi, ogni mattina si sofferma su ipotesi che durano fino alla sera, quando se ne costruiscono altre che accompagnano i sogni della notte e che poi, ragionando, il giorno distruggerà.

    Rapporto

Lascia un commento

Copyright ©2012 brunovergani.it • Tutti i diritti riservati