BLOG DI BRUNO VERGANI

Radiografie appese a un filo, condivisione di un percorso artistico

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Mercoledì, 20 Marzo 2019 11:29

Leggere scrivere e far di conto

Scritto da 

E’ il corpo, il pensiero, è ciò che incontriamo, frequentiamo ed elaboriamo che fanno il linguaggio, insomma è la vita che crea la lingua (pensiamo ai dialetti), mentre sintassi e grammatica la sistemano generalizzandola in modo da comprenderci tutti e meglio.

Così pur padroneggiando retoriche o tecniche di scrittura se poco si ha da dire pochezze si diranno, però in accattivante confezione; circostanza aggravante.



Ultima modifica il Giovedì, 21 Marzo 2019 09:02
Altro in questa categoria: « Deus

1 commento

  • Link al commento armando caccamo Mercoledì, 20 Marzo 2019 18:32 inviato da armando caccamo

    sono le parole della cronaca a riflettere il pensiero vuoto che domina in questo inizio di XXI secolo! A compensazione ci sono sempre le parole di ieri, di oggi e di sempre, quelle della Letteratura , a ricordarci che l'uomo sa essere altro e di più.

    Rapporto

Lascia un commento

Copyright ©2012 brunovergani.it • Tutti i diritti riservati