Segnala il commento come inappropriato

grazie a te caro Gigi,
proprio ieri sera pensavo a come nel tuo libro "La tenerezza dell'Eros" dici della sacralità della vita senza nemmeno nominarla eppure c'è tutta assolutamente convincente, laica, mai imposta eppure si impone forte da sè.